Descrizione

La comunicazione efficace è ritenuta come una componente essenziale della qualità della vita di un individuo. Essa consente la condivisione di significati tra soggetti e conseguentemente la partecipazione attiva alla vita comunitaria. Tutti gli esseri umani sentono il bisogno di comunicare, esso rappresenta un inalienabile diritto umano.

La Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA) si riferisce a un’area di ricerca e di pratica clinica ed educativa. La CAA studia e, quando necessario, tenta di compensare disabilità comunicative temporanee o permanenti, limitazioni nelle attività e restrizioni alla partecipazione di persone con severi disordini nella produzione del linguaggio (language) e/o della parola (speech), e/o di comprensione, relativamente a modalità di comunicazione orale e scritta. (ASHA, 2005)

La CAA non viene utilizzata da una categoria specifica di persone, essa si rivolge a una ampia varietà di soggetti. L'unica specificità comune è la necessità di una assistenza per soddisfare i loro bisogni comunicativi. La comunicazione consente alle persone di partecipare alle attività importanti per loro.

Finalità

La finalità del progetto è quella di permettere alle persone con Complessi Bisogni Comunicativi di coinvolgersi effettivamente ed efficacemente nelle interazioni con altri individui, nonché di partecipare alle attività caratterizzanti la loro quotidianità. Light (1988), identifica quattro funzioni delle interazioni comunicative: 1) comunicazione di bisogni/desideri; 2) trasferimento di informazioni; 3) relazioni sociali; 4) comportamenti sociali.

Obiettivi specifici

Gli obiettivi specifici del progetto di Comunicazione Aumentativa Alternativa sono:

  • colmare il gap tra comprensione ed espressione;
  • —promuovere una maggiore partecipazione;
  • —aumentare le opportunità occupazionali;
  • —promuovere interazioni interpersonali;
  • —ridurre la frustrazione derivante dai fallimenti della comunicazione;
  • —accrescere la comprensione del linguaggio;
  • —facilitare la processazione del linguaggio;
  • —facilitare lo sviluppo del linguaggio orale;
  • —servire come un organizzatore del linguaggio;
  • —aumentare l’intellegibilità del linguaggio orale.


Beneficiari

Il principale beneficiario del progetto è la persona, bambino o adulto, con Complessi Bisogni Comunicativi.

Sostienici

Progetti

  • Sei Uno di Noi

    La finalità del progetto è quella di promuovere la generalizzazione delle competenze sociali nel...

  • Continuità scolastica

    La continuità educativa e didattica investe l’intero sistema formativo di base e sottolinea il...

  • Stare bene a scuola

    La finalità del progetto è quella di promuovere la generalizzazione delle competenze sociali nel...

  • Formazione continua a scuola

    Il presente progetto, consistente in un percorso formativo, ha la finalità di fornire agli...

  • Summer School

    La principale finalità del progetto è quella di offrire ai bambini e ragazzi opportunità di...

Formazione

Con lo scopo di offrirti una sempre migliore esperienza di navigazione, questo sito usa i cookies 'tecnici' e di 'terze parti'. Clicca 'Accetto i cookies' per chiudere questo banner e accettare i cookies. Per sapere come disattivarli dal browser e avere più informazioni clicca 'Informativa'. Proseguendo la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies.